CONCESSIONE AUTOMATICA DEL FINANZIAMENTO

Siete seri o state scherzando?

Cosa significa?

A quanto è dato sapere oggi significa una sola cosa!!
L’accesso al finanziamento per il 25% del fatturato (detto 25.000) pare sia AUTOMATICAMENTE concesso dal Medio credito Centrale alle singole partite Iva.

E quindi?
Se così fosse le Banche locali diventerebbero dei semplici sportelli di inserimento pratica telematica e relativa EROGAZIONE DEL FINANZIAMENTO senza alcun potere discriminante ed immediatamente dopo aver ricevuto la presa in carico da parte del Fondo.

Possibile?
Pare che il carattere di urgenza preveda una erogazione immediata dei fondi messi a disposizione con effetto leva finanziaria

Quale documentazione?
Ad oggi la documentazione richiesta da presentare è solamente il modulo “Allegato 4-bis”, oltre ad eventuali ulteriori moduli richiesti dalla banca, con allegato un documento in corso di validità del sottoscrittore (qui unica attenzione al punto 13 inserire “LIQUIDITÀ”)

Tempi?
Una volta che la banca ha acquisito i documenti ed inserito i dati sul Portale del Fondo di Garanzia dovrà solamente attendere il riscontro della presa in carico della pratica e poi immediatamente procedere all’erogazione del PRESTITO senza aspettare la conclusione dell’istruttoria.

Velocità?
Anche qui, come in tutte le situazioni della V.I.T.A. chi prima arriva meglio starà!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *